lunedì 31 agosto 2015

... Al Faro


 
 Accompagnati dalle ultime calde giornate estive,
... in foto, il lavoretto che mi ha visto impegnato
nel tempo libero, in questi mesi...
- "Si, certamente, se domani è bello"... (...)
 ...queste parole dettero una gioia straordinaria,
come se fosse ormai deciso che la spedizione ci sarebbe stata senz'altro,
 e il miracolo atteso, gli sembrava, da anni e anni,
fosse ancora a portata di mano, dopo le tenebre di una notte
e la navigazione di un giorno.-  Virginia Woolf, Al Faro ,1927.
È un faro in miniatura, alto circa 20cm, 
 un evoluzione di una precedente creazione (Qui il post),
stavolta però con l'aggiunta del sistema elettrico interno che lo rende funzionante
ed autonomo, decorato esternamente in stile shabby...
ma vediamolo meglio in dettaglio...
Partendo dal progetto su carta millimetrata in scala 1:1, si realizzano i vari componenti
in legno compensato da 3-4mm, si fissa la base esagonale con piccole viti al tappo
di sughero che fa da "scogliera". Alla base si fissa l'alloggiamento per la batteria AA
e si collega questa ad un interruttore a pressione e al mini portalampade in cima.
Il corpo del faro è formato da cartone rigido che viene rivestito incollando spezzoni di fiammiferi
tagliati uno ad uno con forbici per legno e cutter, rimarrà cavo per ospitare il sistema elettrico.
Alla base del corpo esagonale ho previsto un perimetro monoblocco con alette in legno
che servirà ad avvitare il faro completo alla base permettendo così la periodica manutenzione.
Ecco terminato il rivestimento con fiammiferi riciclati (5-6 ore), ho rivestito la parte interna
del piccolo tetto con pellicola d'alluminio, che riflettendo la luce ne migliora la visibilità...
Come notate le pareti del faro vanno volutamente restringendosi, mi ha molto aiutato il progetto
per prevedere bene i volumi dei componenti interni...
in foto, una vista del retro, si nota l'interruttore blu a pressione che esce dal lato in basso,
 per ricreare l'ambientazione ho incollato con la vinilica dei muschi islandesi
scelti nei colori verde salvia/avorio e della segatura per lo "scoglio"...
li immagino battuti dalle onde in burrasca e bruciati dalla salsedine...
Per dare un continuo tra terra e mare, ho traforato delle semplici silhouette a tema marino
(2-3cm) dipinte con acrilico bianco/avorio, (nel primo faro avevo aggiunto l'ancora in metallo
e dei mini barili...), le pareti del faro sono dipinte con due mani di acrilico grigio scuro,
passata la cera nei punti che si vuole dall'aspetto un pò anticato, si passano altre due mani
di acrilico bianco/avorio, infine con carta vetrata 60/120 si gratta leggermente nei
punti dove abbiamo passato la cera, lasciando in vista lo strato di grigio... 
Particolare della parte alta, i lati della lanterna sono chiusi da lastrine di lucido,
per il corrimano ho tagliato degli stuzzicadenti ( stavolta ...non riciclati!! eheheh!!)
pazienza!...a tutto c'è un limite... ;)
Questi scatti sono del faro precedente, lasciato al "naturale"...
la foto in basso, mostra il faro acceso...
la misteriosa creatura marina, che si erge dalle tumultuose acque,
mettendo a repentaglio l'incolumità della struttura e dei suoi abitanti...
non è altro che la "leggiadra manina" di mia sorella Carmela che è gentilmente 
corsa in aiuto per la "causa", mentre io lottavo con la fotocamera compatta
che con luci basse si rifiutava di "scattare"... ;) :)
altro tentativo di fotografare "l'infinito",... chissà Edison e Tesla che ne penserebbero... ;)
non rischiamo certo di abbronzarci...
Eccolo li!! Vigile baluardo proteso sul mare sconfinato, ... profondo, ...ignoto, ...insidioso...
...la fantasia a volte è l'unica ancora di salvezza, ...la scialuppa che ti porta al sicuro,
beffando la realtà...

Grazie!! Buon inizio settimana!!!

Davide e Carmela

Con questo post partecipiamo alla Raccolta "Ispirazioni d'Estate" della Community "Ispirazioni&Co", Salutiamo le Amministratrici Fede, Barbara, Fabiola e Rosalba!!!!
#ispirazionidestate 

Partecipiamo anche al "Linky Party Creatività Scintillante" di Carlottina 

Troverete questo post anche nella Raccolta "Estate Creativa" di Rosa by www.kreattivablog.com
#estatecreativa  #TopBloggerKreattive

sabato 29 agosto 2015

Washi tape handmade gift tag

Abbiamo provato a realizzare delle tag in previsione 
delle prossime festività ... e per i doni durante tutto l'anno!!

Usando del cartoncino che avevamo già in casa,
intagliati a mano, senza fustelle, seguendo alcuni modelli
di Emily Hogarth - Intaglio su carta, occasioni speciali-
di cui posteremo in seguito su "Leggo chi Amo..."
per le strisce simil-washi tape, abbiamo usato del nastro biadesivo e dei ritagli di pattern ricavati da settimanali di moda... 
le tag misurano circa 9 x 5cm
sovrapponiamo cartoncini di colore diverso separandoli con biadesivo provvisto di spessore...
ho intagliato le figure con un cutter e forbicine da ricamo...
con una forbice decorativa abbiamo impreziosito alcuni laterali, ... 
incolliamo anche una goccia acrilica color malva...

su questa tag a due strati abbiamo aggiunto una farfalla in legno a traforo di 2,5cm
che spunta dalla "finestra" frontale che ne segue il perimetro...
nella tag in foto, la parte centrale in rilievo è formata da 5 dischi di carta, incollati a ventaglio...

Con questo post partecipiamo alla "Raccolta Washi-tape" by www.kreattivablog.com

a presto con un post "luminoso"...
Buona Domenica!!
Carmela e Davide

sabato 22 agosto 2015

Lanterne decorate ... col sale...

è iniziata la ricerca di un'idea estiva brilluccicosa
da rielaborare, abbiamo visto su www.craftbyamanda.com
delle lanterne in vetro rivestite di sale...
l'effetto ci è piaciuto molto e abbiamo provato...
 usando dei comuni vasi da marmellata in vetro e sale grosso da cucina, colorato con acrilici e tempere...
 abbiamo voluto personalizzare le nostre lanterne con disegni stencil di soggetti marini... delfini, pesci, conchiglie,...
a volte in positivo oppure all'inverso...
 
 ...coperto il bordo superiore con del merletto sintetico e 
aggiunto pendant che richiamano il soggetto...
 ...realizzando un manico in filo metallico 
inserito in un tubicino di plastica...
(vi lasciamo indovinare da dove l'abbiamo riciclato)...
ne migliora la maneggevolezza...
 sul fondo delle lanterne abbiamo versato 
dei sassolini in marmo bianco e un lumino...
 ...dopo aver provato, consigliamo l'aggiunta
di una frazione di sale fino per delineare meglio i soggetti...
 Che ve ne pare dell'effetto? ...Vi piacciono?
 Con questo post partecipiamo al Linky Party di Carlottina
Grazie!!! Buona domenica!!
a presto...
Carmela e Davide

sabato 15 agosto 2015

Leggo chi amo...




 Il paesaggio siciliano nei documenti dei voyageurs
a cura di C. G. Morena , con la collaborazione di I. Barbera
(In copertina: Jean Houel, Les Voyageurs Siciliens, in: Voyage pittoresque en Sicile, Malte et Lipari)

Volume promosso dalla Città di Palermo e dall'Assessorato allo Sport, in occasione
della Mostra Iconografica (1997) dedicata alle opere di alcuni voyageurs del '700, durante le
Universiadi ospitate nell'Orto Botanico di Palermo. Tradotto anche in francese,
tedesco ed inglese, raccoglie 21 incisioni raffiguranti antiche vedute e luoghi storici caratteristici
dell'isola. (di seguito ve ne mostriamo 6)
"Il nostro viaggio ci procura molto piacere; e se tutta la Sicilia è così piacevole,
non rimpiangeremo di averlo iniziato..." Brydone - Lettera V
 (cliccare sulle foto per ingrandirle)
 "Il paesaggio è tutto quello che vedi. Ed è quello che vedi perchè sei tu. Il paesaggio
non è che una costruzione mentale perchè si vede soltanto ciò che si sente."...
Tempio di Segesta
 "Il paesaggio è prima un insieme di colori, di linee verticali e orizzontali, di valli o di colli,
di volumi sovrapposti o incastrati, di giochi d'ombra e di luce, disposti in successione
e più o meno distinti in funzione del tempo."
Porto di Palermo, coste di Termini
"L'immagine reale diventa paesaggio quando l'oggetto viene interpretato."
Veduta della Valle di Ispica - le Cave
 "Il paesaggio è una costruzione dello spirito. È il risultato tra l'incontro di un ambiente,
naturale o meno,e di uno sguardo che proietta in quest'ambiente tutto un insieme
di conoscenze e di ricordi."
Il Castagno dei Cento Cavalli
 "L'immagine percepita nei primi secondi è l'unica immagine che potrebbe restituire
con obiettività un paesaggio, le sue forme e i suoi colori che impressionano l'occhio umano..."

Veduta generale del Teatro di Siracusa
"Rivelatore dei nostri stati d'animo, il paesaggio è l'espressione più segreta 
della nostra cultura e della nostra sensibilità." Yves Monnier
 _____________________________________________________

Miss Marple e i tredici problemi - Agatha Christie

1) Il Club del Martedì sera
Sei personaggi, fra cui Miss Marple, si riuniscono ogni martedì sera per indagare su un caso non risolto... Primo caso... centinaia di migliaia cosa significherà?
2) Il Tempio di Astarte
Chi ha ucciso Richard Haydon nel boschetto di Astarte? La bella Diana Ashley o il cugino Elliot?
3) Lingotti d'oro
La "Otranto" naufraga al largo della costa della Cornovaglia col suo carico di lingotti d'oro...
quando però perquisiscono il relitto, non ce nè più traccia...
4) Sangue sul lastricato
A Rathole in Cornovaglia, c'è una piccola locanda dove Joyce si ferma a dipingere... la signora Ducre viene trovata morta... ma cosa ha dipinto Joyce? un particolare inquietante...
5) Movente contro occasione
Un patrimonio da dividere... una medium, Eurydice Spragg, tre nipoti e una busta azzurra con 
un foglio bianco all'interno...
6) L'impronta del pollice di San Pietro
Mabel, vedova, vive a Myrtle Dene col suocero ammalato... nel villaggio si parla della morte del marito di Mabel a causa di funghi avvelenati... però perchè si parla anche di pesce? di fede?
Chi ha ucciso Geoffrey?
7) Il geranio azzurro
La signora Pritchard, ammalata e semi-invalida tormenta chiunque le stia vicino... George, suo marito, e le innumerevoli infermiere che si alternano presso di lei... . Si interessa di divinazione e presagi, e un giorno riceve una lettera... il Geranio Azzurro significa morte...
8) La dama di compagnia
Isola Gran Canaria, Mary Barton ed Amy Durrant alloggiano insieme in albergo, l'indomani Amy annega mentre fa un bagno. Non ha parenti prossimi, solo la signora dove lei ha lavorato come dama di compagnia e che vive in Australia. Tempo dopo anche Mary Barton lascia un biglietto in cui annuncia il suo suicidio per espiare un delitto...
9) I quattro indiziati
Una setta segreta ... vendette... ,villaggio del Somerset, ...Greta la nipote, un segretario, un'anziana tedesca, un uomo di fatica e un giardiniere. Il Dottor Rosen una mattina viene trovato morto... un incidente? Nessuno ha un alibi...
10) Una tragedia natalizia
Hotel Hydro, Terme di Keston, i coniugi Sanders sono sposati da poco e non possono accedere ad una eredità... Una serie di disgrazie colpiscono l'albergo , George, il facchino, muore di polmonite, una cameriera muore in ventiquattrore per un infezione... Miss Marple teme che il signor Sander
voglia uccidere la moglie...
11) L'erba della morte
I coniugi Bantry, ospiti a Clodderham Court, sono a cena quando la pupilla di Sir Ambrose muore dopo aver mangiato l'anitra arrosto farcita con erbe e per sbaglio con foglie di digitale...
12) Un incidente al bungalow
Facendosi passare per Jane, una nota attrice, una fantomatica donna bionda, invita un giovane scrittore di commedie nel suo bungalow, le offre un liquore e... viene ritrovato ore dopo sul ciglio della strada... i gioielli dell'attrice sono spariti...
13) Morte per annegamento
Rose Emmott viene trovata morta, presumibilmente annegata, ma Miss Marple ha dei sospetti... in tasca a Rose viene trovato un biglietto..."Ci vediamo al ponte alle otto e mezzo,R.S."... Che ruolo
ha la signora Bartlett?
  
Tre topolini ciechi e altre storie - Agatha Christie

Monkswell Manar, una pensione, Giles e Molly i proprietari. Il giovane Wren, la signora
Boyle, il Magg. Metcalf ... gli ospiti. Un motivetto fischiettato... "Ciechi, ohimé, tutti e tre
ai topini poverini..." ... Quali segreti nasconde?
Altre storie:
Uno scherzo arguto : Charmian ed Edward ereditano i possedimenti del loro zio Mathew ma in realtà non hanno "nulla" devono riuscire a trovarla. Miss Marple li aiuta ... cosa significheranno 2 lettere?...
Omicidio su misura : La signora Spenlow viene trovata in casa, morta, dalla signora Hartnell
una cameriera... lei e il suo marito sono benestanti, coltivano fiori nel loro giardino. Ma Miss Marple sottrae un metro a nastro...
Il caso della domestica perfetta : Le sorelle Skinner hanno appena assunto una nuova cameriera Mary Higgins la mattina dell'undicesimo giorno la cameriera scompare e con lei i gioielli delle due sorelle e di altre persone della stessa pensione... Miss Marple ha un sospetto e usando un lecca-lecca...
Le maledizioni della strega : Una giovane coppia di sposi, Harry e Louise ristrutturano un antica dimora nella contea natale di lui e vanno a viverci... , una vecchia che l'aveva abitata fino ad allora col marito le lancia una maledizione, dopo tre giorni Louise cade da cavallo...
L'appartamento al terzo piano : Quattro amici rientrano a casa di uno di loro ma non trovano le chiavi. Salgono con il montacarichi per il carbone, ma quando entrano e accendono la luce si accorgono che non è l'appartamento giusto. Escono e salgono ancora di un piano e uno dei due ragazzi si accorge di avere le mani sporche di sangue... trovano la vicina morta..., Poirot che abita nella stessa casa si offre di aiutarli...
A mezzanotte in punto : Viene rapito un bambino , figlio di una ricca e nobile famiglia inglese.
Poirot deve scoprire chi è stato ... sarà una spiacevole sorpresa...
La torta di more : Poirot e il suo amico Bonnington cenano in un ristorantino e notano un signore che viene tutti i martedì e giovedì da dieci anni, la cameriera gli fa notare come una volta è venuto però di lunedì e ha ordinato perfino una torta di more, dopo un pò viene trovato morto...
Chi ha cenato al ristorante quel lunedì?
Gli investigatori dell'amore : Sir James Dwighton è stato assassinato, l'Ispettore Curtis, il Colonnello Melrose e il signor Satterthwaite indagano ...Chi può essere stato? La moglie? Jennings? e l'orologio?...
 

Questo post partecipa al Linky Party "Iniziative in corso" del Blog www.decoriciclo.blogspot.it
#15 puntata
 a presto e... Buon Ferragosto a tutti!!!
Carmela e Davide 

lunedì 10 agosto 2015

Coperta matrimoniale filet 2a parte, work in progress

Care amiche, come promesso vi mostro
il work in progress della coperta matrimoniale a filet...

 Ho appena iniziato la parte centrale...

...ho dovuto modificare il disegno in corso d'opera
su richiesta della mia amica...

La coperta continua a crescere, ... Buone vacanze!!
a presto...
Carmela

martedì 4 agosto 2015

Il mare di Ortigia

Breve gita ad Ortigia - Siracusa...



"C'è uno spettacolo più grandioso del mare,
ed è il cielo,
c'è uno spettacolo più grandioso del cielo,
                ed è l'interno di un'anima." Victor Hugo

a presto... Buona settimana!!