lunedì 10 luglio 2017

ISPIRAZIONINFIERA nuove rubriche #LostArt e #notes

Ciao!! Iniziamo questa calda settimana di Luglio con tante news

 con cui collaboro da molti mesi, 
prima con #ontheair insieme alla Blogger Fabiola, che ha curato i testi e la grafica... .
Da gennaio, la mattina, con il #wakeup quotidiano 
che offre un abbinamento tra l'opera di un artista/artigiano (in foto/sveglia)
intervistato dalle Bloggers Federica e Barbara,
 durante le fiere, mostre oppure on-line, e un brano musicale affine,
linkato su un post Facebook.
#Wakeup riceve centinaia di visualizzazioni nonostante il periodo vacanziero
e siamo felici che l'impegno sia apprezzato dai visitatori.

Qui il canale Youtube per ascoltare le playlist create.
 
 L'offerta informativa sul mondo dell'Arte e artigianato vede l'avvio di due nuove rubriche:
#LostArt e #notes

#LostArt è stata ideata e condotta da me, con l'avallo del Team di Ispirazioninfiera.
È una rubrica quindicinale, che tratta in 14 puntate (fino a Natale) altrettante
celebri opere d'Arte perdute nel tempo, distrutte o rubate, sottratte all'umanità.

Con foto free e brevi testi, ogni puntata fornisce gli input, link,
 per un successivo approfondimento che si voglia effettuare sull'opera in esame. 
Date, luoghi, personaggi coinvolti, musei...
soffermando così, l'attenzione, sul patrimonio artistico scomparso che rappresenta 
una parte di storia e cultura a livello mondiale. 

Iniziata su Facebook il 21 giugno con la "Camera d'Ambra",
smontata dai nazisti nel '41 e scomparsa nel '45, fu ricostruita in Russia nel 2003... .
La seconda puntata per ragioni tecniche è stata pubblicata il 28 giugno,
come protagonista il quadro "Concerto a tre" di Jan Vermeer,
rubato a Boston nel '90, insieme ad altri famosi dipinti.

Adesso siamo alla terza puntata, in programma per il 12 luglio...
Se volete conoscere l'identità dell'opera scomparsa, 
o cliccate sulle condivisoni Twitter @ispinfiera e Pinterest.
Vi anticipo che l'acqua ne era parte integrante... 

La seconda nuova rubrica Fb è #notes , con uscite periodiche,
 comprenderà notizie su mostre, artisti, e tutto
ciò che ruota nel mondo dell'Arte sia nel nostro Paese che all'estero.
Anche voi potete contribuire segnalando eventi legati all'artiganato
che si tengono nelle vostre zone, ogni  proposta verrà esaminata
dal Team di Ispirazioninfiera e inserito in elenco. 

altre rubriche attive sono:
#highlights : novità e mostre degli artisti intervistati.
#intervalloitalianstyle : monografia di artisti/artigiani in foto e musica su Youtube.
#5xcreativity : un tema sempre diverso, sviluppato da 5 artisti .
#backto : riproposizione di brand e artisti, in foto e link delle creazioni.

foto wikipedia Camera d'Ambra nel 1931

"Concerto a tre" di Jan Vermeer , 1667
 Inoltre in queste settimane sul sito di Ispirazioninfiera.it , sono state
pubblicate le prime interviste realizzate da Federica e Barbara,
 in occasione della mostra "Artigianato e Palazzo" a Firenze , dal 18 al 21 maggio 2017.

 Seguite i vari post che verranno dedicati ai partecipanti di questa mostra annuale,
per conoscere le eccellenze che hanno esposto il meglio delle loro produzioni.

Spero sia di vostro interesse, Grazie!!
A presto... Buona serata!!

Davide


mercoledì 5 luglio 2017

Leggo chi Amo #7


Fantozzi saluta e se ne va - Paolo Villaggio (1932 - 2017)
Le ultime lettere del rag. Ugo Fantozzi  - (aprile 1994)

"Queste che ho venduto alla Mondadori, sono le sue ultime lettere.
Era una magnifica mattina di febbraio, ma così bella e calda che sembrava
una di quelle mattinate che sono così solo quando si è giovani.

Erano le undici e c'era molta luce. 
Lui è comparso molto imbarazzato in fondo al viottolo di ghiaia del mio giardino.
Aveva un grosso plico di fogli sotto il braccio destro. "Come è invecchiato!" ho pensato subito.
Teneva la testa bassa. Quando è stato di fronte a me ha alzato gli occhi e mi ha sorriso dolcemente:

"Tenghi," ha detto "sono le mie ultime lettere. Ne facci quello che vuole, 
tanto è inutile che ci dica di non farle pubblicare, perchè conosco la sua avidità.
Poi, sa, ormai ho sessantadue anni, peso centotrè chili, ho il diabete mellito,
la steatosi epatica, un ventrone che mi impedisce di dormire a pancia in giù
e di allacciarmi le scarpe. Ho tentato di smettere di mangiare, ma mi riesce solo di giorno:
la notte scendo nudo di fronte al frigo. Mi creda, è uno spettacolo agghiacciante!
Non riesco a pensare di vivere in queste condizioni per altri due anni,
quindi queste lettere sono davvero le ultime: quasi un testamento."

"Vede, negli ultimi anni ho spesso pensato che, senza saperlo, quelli che abbiamo
passato insieme laggiù alla megaditta e sembravano un inferno, 
in realtà sono stati i più felici della nostra vita. Si ricorda le giornate d'autunno
con le prime piogge, l'odore del pitosforo e io che ero innamorato
della signorina Silvani? Spesso, negli ultimi tempi, apro la finestra della cucina di casa mia,
mi appoggio al davanzale e penso se laggiù piove e se c'è il profumo dei pitosfori
di Villa Imperiale."
"Non la saluto bene perchè sento che mi verrebbero gli occhi lucidi."
"Tenghi!" ha ripetuto bruscamente, e mi ha messo in mano il plico.
Poi si è allontanato lungo il viale.
"Non lo rivedrò mai più!" ho pensato, e ho sentito un gran groppo in gola.
Non gli ho dato la soddsfazione di piangere in sua presenza.
L'ho fatto solo quando ha svoltato l'angolo in fondo al giardino."
Paolo Villaggio

Dalla prefazione:
"...Dovrebbe essere (Il rag. Fantozzi) disperato. Invece ha un coraggio sovrumano.
E, di catastrofe in catastrofe, consuma la sua vita senza nostalgie
per un passato migliore e con la certezza che il futuro sarà orrendo.
Ma non è mai rassegnato, anzi, in fondo, ha una forza d'animo incredibile,
ed è una delle persone più felici che io conosca.
Nessuno però vorrebbe essere come lui, e lui lo sa.
Ecco perchè gli voglio molto bene."
Paolo Villaggio
  Nel volume (pagg.114):
Parte prima: Il vecchio e il male - 7 lettere
Parte seconda: Mondo cane - 16 lettere
Parte terza : Otto marzo - lettera del '94

#CiaoPaolo
Grazie...

venerdì 30 giugno 2017

Collane crochet e perline

Quattro simpatiche idee per utilizzare
 pochi grammi di cotone e perline colorate. 

Ho realizzato per quest'estate delle collane all'uncinetto
lineari, con filato di cotone perlè,
lavorate a catenella e maglia alta,
la lunghezza varia da 56 a 85cm,
arricchite da pietre colorate e perline in legno...

Una breve carrellata di modelli...
(cliccate sulle foto per ingrandire)




 Sono molto semplici da realizzare
e possono rappresentare il vostro primo lavoro crochet...
 Quale preferite?

A presto!! Buon fine settimana!!
Carmela 

4/7 : Aggiornamento per Carmen: 

sabato 24 giugno 2017

Caltagirone #1 e info...

Ciao!! Alcuni scatti di Caltagirone, città famosa per le sue ceramiche...
dista 60 km da Ragusa, si trova in provincia di Catania, a 608 metri s.l.m.,
la mattinata soleggiata ci ha permesso di ammirare alcune sue bellezze architettoniche.
Il "Tondo Vecchio" , 1766, opera dell'Arch. Francesco Battaglia,
riporta il busto di Federico III.
Via Roma, nei pressi del Ponte di San Francesco, sullo sfondo la cupola e il campanile
della Cattedrale di San Giuliano, su Piazza Umberto I .
particolare delle maioliche plastiche a rilievo che decorano la parte interna del ponte.
 Rappresentano le araldiche della città e simboli francescani, perchè il ponte, 
realizzato dall'Arch. Orazio Torriani dal 1627, fu completato nel 1666 dal conventuale
Fra Bonaventura Certò da Messina.
Altra vista del ponte di San Francesco, 
del 1236, ricostruita dopo il terremoto del 1693, ospita all'interno opere del '600-'700.
Chiesa del SS. Salvatore, foto da via Luigi Sturzo(1871-1959),
(di cui la Chiesa ospita il mausoleo dal 1962). 
Sulla piazzetta alberi di agrumi ...
Vista dal ponte, Palazzo Sant'Elia, metà '700 (Arch. Natale Bonaiuto).
Il palazzo ospita una casa vacanze e B&B.
Via Roma, monumento equestre dedicato all'eroe del Vespro Gualtiero di Caltagirone, al "Buon governo e Libertà" 1283, statua ad opera di Giacomo Baragli (1983), 700esimo anniversario della decapitazione del barone Gualtiero da parte dei conquistatori aragonesi.

Il 24 - 25 Luglio in occasione della Festa del Patrono San Giuliano,
dei lumini colorati saranno accesi,come da tradizione, sui 142 scalini della
Scalinata di Santa Maria del Monte
Foto dal web

Foto dal web




Abbiamo ricevuto giorni fa la bellissima cartolina con effetti glitter di Fiore, dalla Versilia!!
Tanti panorami descrivono bene l'atmosfera estiva... Grazie!! 

Nel suo Blog è in corso l'iscrizione (fino al 5 luglio) per lo Swap Estate 2017,

abbiamo partecipato alle scorse edizioni, per maggiori info cliccate sul link:

 Buon Weekend!! A presto...

Davide e Carmela , Sheena e Janis 

domenica 11 giugno 2017

2° Round Robin 2017 #GIALLO

Quale periodo migliore dell'estate, con le sue lunghe ed assolate giornate,
che invogliano a concedersi del tempo per se, per le passioni, per la lettura ... di un giallo...

Dopo il 1° Round Robin sui gatti, del 2016, un'esperienza davvero positiva!!
(Il Round Robin è un'iniziativa circolare, i partecipanti dopo aver letto il romanzo
lo spediranno all'iscritta successiva (max 6), l'ultima spedirà a noi).

Anche quest'anno lo vogliamo riproporre ,con le stesse modalità,

- iscriversi lasciando un commento in questo post ,confermando l'indirizzo via mail.

- leggere il libro, una storia avvincente fino alle ultime pagine...

- scrivere un pensiero/ricordo sul foglio interno al segnalibro in foto, che viaggia col volume,

- rispedire alla successiva lettrice(con piego di libri),
 insieme ad un vostro segnalibro, anche handmade (la prima iscritta riceverà il segnalibro da noi).

- In questo modo ciascuna avrà un segnalibro, un biglietto ricordo e il piacere 
che solo una storia ben scritta può dare...

il 2° Round Robin, stavolta con un recente giallo italiano,
"La primavera tarda ad arrivare" di Flavio Santi, 
prima indagine dell'ispettore Drago Furlan, protagonista anche di filmTV... 

 Dalla 4a di copertina... 
"Così non vede un morto ammazzato dal '95...
ma, ispettore, cosa ha fatto in tutti questi anni, mentre l'Italia si scannava?"
Furlan ci pensò su un attimo. 
"Be' , ho coltivato pomodori... degli splendidi pomodori."
 La primavera tarda ad arrivare - Flavio Santi
La prima indagine dell'ispettore Furlan (2016) - pagg. 307

Che cosa ci fa un morto ammazzato nella sonnecchiosa Montefosca, 
sperduto paesino alle pendici delle Alpi friulane?
Drago Furlan, l'ispettore incaricato del caso, ha una bella gatta da pelare:
ormai abituato a prendersi cura del suo orto e a verbalizzare multe per divieto di sosta,
non indaga su un omicidio da quasi vent'anni. E quello di Montefosca, in più, è un omicidio davvero strano: la vittima, uccisa con un colpo di pistola in mezzo alla fronte,
è un anziano di cui nessuno sembra conoscere l'identità.
Drago, fisico alla Ernest Hemingway e metodi da ispettore contadino, è costretto
ad indossare di nuovo i panni del detective: ma è un pò arrugginito, e i montanari
("montanari...lupi mannari", come gli ricorda sempre sua madre, la vulcanica
signora Vendramina, perfetto prototipo della mame furlane),
con la loro aspra riservatezza, non gli rendono certo il compito facile.
Tra soste in osteria annaffiate da tajut di ottimo vino, partite dell'amata Udinese
e gite in Moto Guzzi con l'eterna fidanzata Perla, 
l'ispettore scopre che quei luoghi che tanto ama, al confine tra Italia e Slovenia,
custodiscono segreti inconfessabili. 
La primavera che scioglie le nevi comincia a far riaffiorare anche i fantasmi di
un passato lontano.

Con una scrittura ironica e trascinante, Flavio Santi, uno dei più importanti
poeti italiani contemporanei, debutta nel noir e dà vita a un irresistibile
ispettore di polizia arruffato e sornione, regalandoci il ritratto autentico
di un mondo di provincia, quello friulano, in bilico tra modernità e tradizione,
con tutti i suoi affascinanti chiaroscuri.

Note sull'autore:
Flavio Santi (1973) abita in campagna alle porte di Pavia. Ha tradotto autori classici
(Honoré de Balzac, Francis Scott Fitzgerald, Herman Melville) e contemporanei 
(Wilbur Smith, Robert Stone, Ian Fleming). Insegna all'università dell'Insubria di Como-Varese.
Ha scritto di vampiri (L'eterna notte dei Bosconero, 2006), di precari (Aspetta primavera, Lucky, 2011, candidato al premio Strega 2011), ma soprattutto del suo amato Friuli, 
in poesia (Rimis te sachete / Poesie in tasca, 2001) e in prosa (Il taj e l'arte di girovagare in motocicletta. Friuli on the road, 2011). È tradotto in diverse lingue, dall'inglese al coreano.
Coltiva un orto di cui è molto fiero; e tifa Udinese.
È presente su Facebook (Pagina personale: Flavio Santi) e su Twitter (@elfriulano).

http://www.librimondadori.it/libri/la-primavera-tarda-ad-arrivare-flavio-santi

Una lettura scorrevole ed intrigante, un caso che ritrova le origini in un episodio
della Seconda guerra mondiale (l'eccidio di Avasinis,51 vittime) avvincente fino all'ultimo capitolo.
Un sottile filo ironico percorre tutta la storia, aiutato dagli "svarioni" del vice Orfeo Moroder...
mentre l'ispettore (non commissario) Drago viaggiando con la sua Guzzi o guidando la Zastava,
mette insieme le tessere di un puzzle (tracciato su di un tovagliolo, in osteria) dai margini
nebulosi, ad attendere i suoi rientri a casa un'insolito pet, il maialino Tito.

 In alto i biglietti decorati a mano, tutti differenti, che andranno alle partecipanti...
Il segnalibro custodia che viaggia insieme al libro è impreziosito con le silhouette
di alcuni elementi caratteristici del romanzo.

Chi vuole leggere questo libro? Solo sei posti disponibili...
(la partecipazione è a nostra discrezione)
Il post verrà aggiornato con gli sviluppi dell'iniziativa...

Grazie!! Aspettiamo le vostre adesioni...
Buona domenica!!
Carmela e Davide 

 Partecipanti :(Noi), Tina, Gabri, Robby e Fiore.

Aggiornamento 5 luglio :

Il libro è in viaggio per Tina, che lo spedirà a Gabri,
seguendo l'ordine delle iscrizioni, continuerà con Robby e Fiore...

Ricordiamo che ogni partecipante dopo aver letto il libro,
se vuole può scrivere un breve pensiero nel segnalibro custodia che viaggia col romanzo.
Spedirà il libro con un segnalibro in dono (anche handmade) per la lettrice successiva
e tratterrà per se, il biglietto ricordo intestato che abbiamo allegato e il segnalibro
che avrà previsto per lei la lettrice precedente. 
 Visti i recenti aumenti delle raccomandate Poste italiane, è consigliato
spedire con piego di libri, sicuramente più economico (non tracciato)
ma i tempi di consegna superano i 10-15 giorni e oltre ...

Ci piacerebbe che il Round terminasse entro l'anno, abbiamo previsto altri due posti,
chi vuole partecipare, nel frattempo, e desidera aggiungersi a questo Round Robin
può specificarlo in commento e se idoneo verrà inserito in elenco, Grazie!!
 

mercoledì 7 giugno 2017

Giochi : Frutti in #legno

Ciao a tutti!! Buongiorno!!
Oggi vi mostriamo dei giochi in stile Montessori che stimolano la motricità dei bambini,
sono realizzati a mano in abete massello, pirografati e dipinti con colori per legno.


 I frutti hanno un diametro di 12 cm e 1,8cm di spessore, si possono avere anche altri formati.
Ho preferito dei frutti dai colori estivi e allegri, tipici della nostra terra. Adatti dai 3 anni in su...
Vista l'esperienza positiva, li troverete anche sul nostro Etsy Shop - PyrosePatch...

 Spero i piccoli si divertiranno ad intrecciare il cordino , migliorando così la coordinazione
oculo manuale, sviluppando la capacità di compiere gesti precisi con le mani...  


Aggiornamento 13 giugno, foto in alto, un esempio di utilizzo, rispondendo alla richiesta di Valeria. Sicuramente i piccoli troveranno altre fantasiose soluzioni... :) 
 
 Con questo post partecipiamo al Linky Party mensile by Decoriciclo - #legno

cliccate sul link per scoprire le altre creazioni in raccolta...
Vi ringraziamo per le visite e per i gentili commenti!! 

Agli amanti della lettura, questo fine settimana posteremo il #giallo
che sarà il protagonista del nostro 2° Round Robin 2017,

Un recente giallo italiano, che ci ha tenuto incollati fino all'ultima pagina...

Speriamo catturerà anche il vostro interesse, come la 1a edizione del Round , #gatti.
seguirà un pò le stesse semplici regole..., 
Buona lettura!! A presto!!

Davide e Carmela

lunedì 29 maggio 2017

Complementi d'arredo a tema #casa ... e info!

 "La casa è grande quanto il cuore del suo padrone"... 
Beh!! Non prenderemmo proprio alla lettera... ;) :)

Stasera vi mostriamo una piccola collezione di matite con terminale decorato.
 Ho iniziato a realizzarle anni fa, sono vuote all'interno perchè ogni facciata e le
falde del tetto , le ho tagliate col traforo una ad una ed in seguito assemblate.
La base è innestata sulla matita oltre ad essere incollata.
Questo le rende molto solide, sopravvissute a cadute e ai giochi dei piccoli...
ne avrò create decine come ricordo per feste, oppure per amici.
 Misurano pochi centimetri, in compensato sottile e listello per la copertura.

 In questi giorni, nel tempo "libero", ho pirografato questa targhetta in legno,
 il soggetto è un classico, spero la mia interpretazione risulti ugualmente "zuccherosa"... ;)
 ...alcuni dettagli, la targa misura 21,5 x 10,5 x 0,5 cm
 Sarà disponibile nel nostro Etsy Shop...
 la base grezza , l'ho acquistata in un negozio di Belle Arti , qui in città.
Smerigliata con la P320, e come finitura un impregnante ad effetto cera.

 Con questo post partecipiamo alla Raccolta mensile di Ispirazioni&Co.,
per maggio 2017, a tema #casa.

Volevamo inoltre segnalarvi il 5° BookSwap indetto anche quest'anno dall' amica Fiore,
avete ancora pochi giorni per iscrivervi , leggete bene il regolamento!
Se amate la lettura e volete scambiare un libro, vi invitiamo a partecipare!
A presto!! Buon inizio settimana!!
Davide e Carmela

giovedì 18 maggio 2017

ISPIRAZIONINFIERA ad "Artigianato e Palazzo" 2017 , Firenze

Giornata speciale oggi, frenetica, dinamica, coinvolgente!!

Inizia oggi la Mostra "Artigianato e Palazzo", presso i Giardini Corsini, Firenze.
Dal 18 al 21 maggio 2017
foto by Artigianato e Palazzo
 per altre info:

post pubblicati in merito da ISPIRAZIONINFIERA.IT :

foto by Artigianato e Palazzo
 Arrivano le prime immagini di questa elettrizzante giornata...
foto di gruppo dei Bloggers scelti come media partner dell'evento.
da sinistra, abbracciate al Minion reporter, 
le inviate speciali Barbara e Federica.
foto by Artigianato e Palazzo




logo by Ispirazioninfiera.it

logo #vitearegoladarte
 Ecco il Minion in trasferta con Federica... ,
scusate la brevità del post, sarà aggiornato con altri dettagli, link, hashtag...
indirizzi utili per seguire l'evento.
foto by Ispirazioninfiera.it
Grazie!! A presto!!

Davide

martedì 16 maggio 2017

Ciondolo per collana in vetro e crochet

Ciao!! Con questo post partecipiamo al Linky Party mensile
organizzato da Daniela del Blog Decoriciclo , tema di Aprile/Maggio : Vetro

Ho preparato un ciondolo per collana, con un globo irregolare in vetro, per decorazioni,
ingabbiato da una rete crochet color azzurro acqua , mentre nel cordino all'uncinetto
è stato aggiunto del filo DMC color oro.

 Questo il link per vedere tutti i lavori che partecipano al Party:

 Altri scatti più ingranditi...
 Felice di esser riuscita a partecipare al Linky (anche se prossimo al completamento)
gli impegni attuali non ci permettono di essere presenti, ahimè! in modo più assiduo...
Ringraziamo Daniela per l'organizzazione!!

 Per il tema successivo, il 5° Linky Party a tema Legno pensiamo a qualcosa di particolare... :) :)
dal 16 Maggio al 16 Giugno 2017

Buon proseguimento di settimana!!

Carmela