giovedì 20 aprile 2017

4° SwaPasqua by Fiore ... and more.

Ciao a tutti!! Avete passato bene le festività di Pasqua?
Finalmente, dal ritorno da un mercatino, troviamo il tempo, meritatissimo,
 per postare sul 4° SwaPasqua by Fiore.
Anche quest'anno ci siamo iscritti con piacere a questo Swap, nel gruppo A,
che prevedeva di inviare un oggetto handmade o comprato a tema pasquale.
Si sapeva a chi spedire ma non da chi avremmo ricevuto.
Le buste sono arrivate in tempo.
 Ecco cosa abbiamo ricevuto da Licia del Blog , http://ilpiccolomondodilyandly.blogspot.it/ 
Un dolcissimo biglietto d'Auguri in parte in rilievo, dai colori molto belli!!
Una coppia di coniglietti in feltro imbottiti con charms floreali in resina...
sono simpaticissimi!! Ben fatti e ricchi di particolari...
A completare l'invio tanti cioccolatini... è stata un'impresa resistere a fare le foto senza 
sgranocchiarne qualcuno..., Grazie infinite!!
 Questo il nostro invio all'abbinata Maryclaire, del Blog: https://maryclaire-perlecose.blogspot.it/
Una targhetta in legno pirografata a tema primaverile, una presina monocolore lavorata all'uncinetto, un coniglietto di fondente e il biglietto con stampa vintage a tema Pasqua.
I loro Blog, per noi, ancora tutti da scoprire, sono fonte di ispirazione e ci lasciamo
meravigliare dalle creazioni realizzate!! Grazie Fiore per l'organizzazione 
di questo Swap e per averci fatto conoscere due nuove amiche Blogger.

Abbiamo inoltre ricevuto una tag via mail da Andreina ed Elena
Grazieee!!! Condividiamo il sogno descritto...
e una cartolina da Vasto dall'amico Blogger Nicola, abilissimo nel lavorare legno, pietra e metallo.
Lo vogliamo ringraziare anche qui!! Dei paesaggi spettacolari!! Grazie!!

In occasione del nono Compliblog di Iole , siamo stati, a sorpresa, tra i fortunati
vincitori di un widget che sarà realizzato per noi da Iole del Blog, http://iolecal.blogspot.it/ 
 e andrà a migliorare il layout del nostro Blogghetto!! Grazie anche a te per la generosità!!

A presto!! Non perdete le prossime news...
Stay tuned!!  ;)  :)
Carmela, Davide, Sheena e Janis

domenica 16 aprile 2017

Buona Pasqua 2017 !!!

Buona Pasqua care amiche e amici!!


 A presto con nuove creazioni!!
Carmela, Davide, Sheena e Janis

Scatola con farfalla origami

Iniziamo questo mese d'aprile, ormai inoltrato, con un post dal sapore primaverile...

Sono due settimane che impegni tortuosi non ci consentono di passare in tranquillità
qualche ora in Blog..., 
volevamo però partecipare al Linky Party a tema Farfalle , indetto dal
Blog Decoriciclo , il linky termina fra circa 20 ore, ma ne seguirà uno nuovo.
 Come potete vedere in alto, ho rivestito una scatola da bomboniere..., molto robusta,
era da parte, in attesa di ritrovare una nuova vita...
Banner Linky Party - Farfalle, by Decoriciclo
 Nella foto in basso, ho raggruppato i materiali che sono serviti:

-Scatola bomboniere in cartone compatto (a sinistra l'originale),
- Aggrappante e colori acrilici, avorio/ terra d'ombra per l'interno,
- fogli di carta di riso avorio/ ruggine.
- pennelli, forbici, cutter
- colla e vernice trasparente per decoupage
- carte per origami
- carte di gelso in vari colori.

 Il modello della farfalla l'ho seguito su Youtube, da un design di Michael LaFosse.
Dopo aver dipinto e rivestito la scatola, si applica la farfalla (da un quadrato di carta giapponese per origami, di circa 15cm).


 Spero questa creazione sia gradita!! 
Ringraziamo Daniela del Blog Decoriciclo per questa opportunità!!
A prestissimo ...
Davide

venerdì 31 marzo 2017

Porta banconote in legno, pirografia personalizzata

Buon pomeriggio amiche e amici che ci seguite!!
Tempo fa, dopo il post sui modi creativi per regalare denaro, del Linky di Decoriciclo,
ho ricevuto la richiesta di un porta banconote personalizzato.

Solitamente non pubblichiamo le creazioni private, per rispetto della privacy.
Questa volta abbiamo avuto il permesso dell'amico Salvo, che ringrazio!!
Aveva già avuto modo di apprezzare i nostri handmade...
Chi è su Facebook avrà visto man mano il completamento di questo accessorio,
ma lo postiamo a beneficio di chi frequenta il Blog o altri social.
 Tutto inizia da un blocchetto di abete massello di circa 6 x 9 x 1,8 cm ,
praticamente il progetto è stato costruito per contenere nel laterale una o più carte prepagate
o schede di uguale misura. Dopo averlo bloccato sul banco e aver delimitato 
la zona di legno da rimuovere, inizio a scolpire con delle sgorbie per legno.

 Trascorsa qualche ora, le lame affilate incidono il legno quasi senza rumore,
(i vicini evitano di chiamare la milizia, qualcuno subisce una lieve interferenza
nel suo rap franco-marocchino ascoltato a palla... ;)) )
Dunque, si arriva ad uno spessore di circa mezzo centimetro della parete decorata,
che garantisce la tenuta anche contro urti dell'uso in tasca.
Rifinisco i bordi interni con la fresetta del mini-trapano, tutto a mano...
 Si riporta a matita il decoro concordato in precedenza (in questo caso geometrico),
col pirografo si seguono attentamente i perfili e le campiture, rispettando il verso di incisione,
altrimenti risulteranno linee confuse all'interno delle parti bruciate.
Si dipingono con un pennello molto sottile le parti in mezzo tono, con un'essenza per legno
color marrone bruciato, rimanendo trasparente rispetto al legno.
Per la parte aperta è stata prevista una sottile "card" di betulla triplostrato,
resistente nonostante lo spessore limitato,(tagliata al traforo)
 a protezione della vera carta o in sua assenza
servirà da laterale effettivo. Ho passato tre mani di impregnante ad effetto cera, lasciando asciugare e carteggiando ogni volta. Il tutto ha pochissimo margine di movimento, 
è comunque tenuto saldo dalla fascetta elastica, del colore adatto, cucita da Carmela su misura. 
Un accessorio leggero, resistente, glamour e ... capiente!! ;)
 Ho preparato altri blocchetti simili, attendono di essere scolpiti e decorati...
vedrò di trovare un pò il tempo da dedicare...
Chissà che aprile non porti una ventata di news...

Grazie ancora!! Buon fine settimana!!
Davide, Carmela, Sheena, Janis... 
 

giovedì 30 marzo 2017

Leggo chi Amo #3 (Speciale Danilo Mainardi)

Nella mente degli animali - Danilo Mainardi
- Prefazione di Piero Angela -
Che cosa passa nella mente di un gatto quando fiero deposita ai nostri piedi il topo appena catturato? Il cane, quando ci guarda diritto negli occhi, sta davvero pensando? 
L'etologo Danilo Mainardi ci guida in un affascinante viaggio attraverso le facoltà mentali dei nostri amici a quattro zampe e di tanti altri animali. Storie vere, episodi gustosi per spiegare che il comportamento animale non è condizionato dal solo istinto, ma spesso è il prodotto di una mente capace di risolvere problemi e trovare soluzioni.
Dal cane che "parla" col padrone attraverso lo sguardo, allo scimpanzé che impara l'uso del telefono; dal gatto che cerca di raggiungere il cibo al di là di un vetro, all'airone che copia dall'uomo le tecniche di pesca. Mainardi, con la passione e il rigore dello scienziato,
ci introduce alle più straordinarie capacità mentali delle specie che popolano il nostro pianeta.
Perchè, dice il professore, imparare a conoscere le "tante altre menti" che abitano questo mondo ci insegnerà un maggior rispetto per i nostri coinquilini.
 (Il libro contieene 45 animali disegnati dall'autore, purtroppo scomparso l'8 marzo 2017)

"La mente è un optinal. Dedico questo libro a un moscone. Non possiede una mente.
Non sa fare il detour. Nessuno gli darà mai un nome proprio. Sta però al mondo egregiamente
perchè nei geni ha scritta tutta la sapienza che gli serve.
Si può vivere, pertanto, anche senza una mente." 

Qui un post ricordo, su Mainardi, scritto dall'amico Blogger Stefano

L'anello di Re Salomone - Konrad Lorenz (1903-1989)
- Presentazione di Danilo Mainardi -
Il titolo di questo volume richiama una leggenda secondo la quale un anello magico dava al biblico Re Salomone la capacità di comunicare con gli animali. Nel libro(1949) Lorenz ci dimostra che, a differenza di Re Salomone, egli non ha avuto bisogno di operazioni magiche
 per conoscere a fondo gli animali ed entrare in rapporto con loro: 
gli è bastata una continua ed affettuosa convivenza.
Il libro è infatti il risultato di anni di amorose, pazienti, ma anche geniali, osservazioni sul mondo degli animali. È una vasta carrellata su pesci, anatre, volpi, uccelli, cani, criceti, di cui Lorenz ci rivela, con i rispettivi comportamenti, l'insospettabile "logica" che li governa. In tal modo lo scienziato ci aiuta anche ad atteggiare correttamente il nostro comportamento di umani verso gli individui e le società animali che dividono con noi il paneta Terra.

" Ciò che seminai nell'ira
 crebbe in una notte
 rigogliosamente 
ma la pioggia lo distrusse.

Ciò che seminai con amore
germinò lentamente
maturò tardi
ma in benedetta abbondanza."
Peter Rosegger
  
Vi ricordiamo che è ancora disponibile
 il romanzo di Rosamunde Pilcher "Il giorno della tempesta" relativo al bookcrossing 
di cui vi abbiamo parlato in questo post, chi è interessato a leggerlo e continuare
l'iniziativa sul proprio Blog, può specificarlo in commento, Grazie!
A presto con nuove creazioni!! Buona lettura!!

Carmela e Davide , Sheena e Janis